Nuova stretta sullo smog: stop definitivo agli Euro 2

TORINO. Arrivano le nuove misure antismog. La Regione ha approvato la delibera, valida dal primo marzo.

Stop definitivo, perenne, ai mezzi per il trasporto persone (fino a 8 persone) e merci diesel e benzina fino a Euro 2, gpl e metano Euro 1: non potranno circolare più, in nessun giorno dell’anno e ad alcuna ora. Dal 15 settembre al 15 aprile, stop (dalle 8.30 alle 18.30 dei giorni feriali) alle stesse categorie di veicoli diesel Euro 3 e 4, con la prospettiva, dal 15 settembre 2023, di fermare anche gli Euro 5. I mezzi di trasporto per le persone (inclusi gli Euro 5) si dovranno fermare da oggi con gli stessi orari se si accenderà il semaforo Arancio dell’inquinamento, a prescindere dal mese (per il trasporto merci, invece, il divieto fino a Euro 4 scatta nelle mattine di weekend e festivi). Con il semaforo Rosso si inaspriranno le misure per i veicoli commerciali: stop ai diesel fino a euro 4 dalle 8. 30 alle 18. 30 e a quelli Euro 5 fino alle 12. 30. Da oggi sarà sempre in vigore il divieto di sostare con il motore acceso.